top of page
  • qwerhjmbvcaerty

Buttafuoco Notturno a Shakespeare di Tiberia de Matteis


di Tiberia de Matteis

Giovedi 22 settembre alle ore 21 all' Auditorium Due Pini Pietrangelo Buttafuoco ed il musicista Nazzareno Carusi al pianoforte presentano" Notturno a Shakespeare - Il dolore pazzo dell' amore", una sorta di omaggio al drammaturgo di "Romeo e Giulietta". L' evento scenico è inspirato al libro "Il dolore pazzo dell' amore" in cui Buttafuoco offre un "cunto", che è un tuffo nel passato dell' autore, imbevuto delle tradizioni della sua terra, la Sicilia, restituite con abilità e passione di antico cantastorie, per farne la rappresentazione di un mito sopravvissuto ai tempi bui del mondo. Leggende e personaggi emergono da quei luoghi a da quel tempo: le preghiere che portano doni e dolcetti; i diavoli, gli angeli, i re, le ninfe, le regine ed i vescovi di una mille ed una notte che prima di essere un libro sono il teatro della vita popolare, in cui passato e presente si mescolano in un rabbioso andirivieni. E allora la storia si fa prossima: irrompe l' anno della sovversione, il terremoto del Belice e l' altro terremoto delle rivolte studentesche e operaie e negli anni ottanta le storie parallele di mafiosi e di commissari di polizia, che lasciano il segno. Ma soprattutto c'è l' amore, a "all' amore bisogna credere, sempre. Anche quando ci fa pazzi di dolore". Anche quando l' amore è una lettera d' addio che distilla malinconia. Prendono, infatti, vita un musicante che suona per passione e sa perdersi nella pazzia e trasformare il dolore in musica come pure tante altre figure memorabili. Proprio dal libro è nato il desiderio del pianista di condividere con lo scrittore un nuovo progetto, che prevede l' alternarsi di sonetti del Bardo a versi di Buttafuoco, di musica barocca a opere contemporaneee, di pagine romantiche e di dialoghi tra generi e stili.

da "IL TEMPO" del 15 settembre 2016

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Passeggiata letteraria

Domenica 17 marzo alle ore 10.30 si terrà la Passeggiata letteraria: “Sulle tracce di Caravaggio a Roma”. Come si sa Roma è la città che vanta, in tutto il mondo, il più alto numero di opere del genio

Avviso urgente per i membri del Direttivo

Cortesemente ma con la massima urgenza è necessario comunicare a Gianfranco Spiezia il codice fiscale di ciascun componente del Direttivo. Grazie

bottom of page