Un tuffo negli Oceani con Claudia Capodarte

Posted on ottobre 8, 2009

claudiacapodartePer la prima volta a Roma, l’evento che ribalta il rapporto tra uomini e squali.
E’ l’Associazione Culturale M.ARTE a presentare Venerdì 30 ottobre alle 19:00 presso il Museo Crocetti le straordinarie imprese subacquee di una “sirena”romana in grado di “comunicare” con i predatori più temuti dell’ oceano e con tutti i giganti del mare.
Claudia Capodarte nuota tra gli squali senza l’uso della gabbia di protezione fino ad essere accettata dal branco e ad accarezzarli, per dimostrare a tutti che non si tratta di mostri assassini ma di creature intelligenti ed estremamente sensibili, in grado di percepire i nostri stati d’animo, persino i nostri sentimenti.

L’intento è quello di diffondere una cultura del mare in un momento difficile in cui la pesca industriale sta portando gli squali all’estinzione e mentre alcuni paesi vogliono riprendere la caccia alle megattere, conosciute come le balene che “cantano”, interrompendo così la moratoria che le protegge.

Parteciperanno Fulco Pratesi, Presidente WWF, Achille Ferrero, Presidente della Confederazione Mondiale Attività Subacquee, Francesco Cinelli, Presidente dell’Accademia delle Scienze e Tecniche Subacquee, Stefano Makula, Campione del mondo di Apnea,  l’assessore alla Cultura e Sport del XX Municipio Marco Perina.  Introdurrà il giornalista Francobaldo Chiocci.

La manifestazione avrà luogo Venerdì 30 ottobre 2009, alle ore 19.00 nella Sala Polifunzionale del Museo Crocetti, Via Cassia 492 – Roma. [Mappa]

Comments are closed.