Notte dei Musei al Museo Crocetti il 15 Maggio 2010

Posted on aprile 29, 2010

museocrocetti1Una notte tutta dedicata alla musica quella che l’Associazione M.Arte propone sabato 15 maggio presso il Museo Venanzo Crocetti di Roma in via Cassia 492. [ Mappa] Il Museo infatti ha aderito alla Notte dei Musei, iniziativa che dal 2005 riscontra grande successo in tutta Europa e che in questa edizione coinvolgerà circa 2.000 strutture europee.

Gli artisti

Per questo grande evento collettivo, promosso dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche culturali e della comunicazione, Sovraintendenza ai Beni culturali e dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, con la collaborazione di Zètema Progetto Cultura, M.ARTE schiera degli artisti che sono ormai degli habituè delle sale del Crocetti: il pianista compositore maestro Simone Sala con il suo Trio e il chitarrista Federico Pesce che si esibisce con il percussionista Michele d’Asaro.

Il Programma

Il programma della serata prevede due coinvolgenti performance di ciascun gruppo della durata di 45 minuti: alle ore 21 e alle 23 Simone Sala Trio; alle 22 ed alle 24  Federico Pesce e Michele d’Asaro.

Ricco il repertorio che verrà proposto. Simone Sala, grazie all’accompagnamento di basso e percussione, eseguirà diversi generi musicali, tra i quali il jazz e la musica etnica. Federico Pesce con Michele d’Asaro darà vita a una performance di chitarra flamenco, percussioni e ballo, eseguendo brani del flamenco moderno contaminati da influenze pop, fusion e jazz.

Fuori programma il TRIO ‘César Cuì’ intratterrà il pubblico con musiche di Nino Rota, Jacques Ibert, Bohuslav Martinu e Vito Palumbo.

Note biografiche degli artisti

Simone Sala

simone-salaDopo il Diploma in pianoforte, per due anni, ha seguito i Corsi di Alto Perfezionamento tenuti da Annamaria Pennella a Napoli presso l’Accademia Napolinova. Nell’estate del 2005 ha vinto una delle borse di studio per i migliori allievi durante i Corsi Internazionali di Perfezionamento all’Accademia Musicale Chigiana di Siena, tenuti Joaquin Achùcarro, ritenuto uno dei pianisti piu’ affermati del mondo nonche‘ Professore Emerito presso la Southern Methodist University di Dallas (Texas,Usa). Grazie al suo invito, ed alla successiva vincita di una borsa di studio biennale, ha frequentato e conseguito l’Artist Certificate in Pianoforte presso la Southern Methodist University di Dallas (Texas).Attualmente sta conseguendo un Master in Piano Performance presso lo stesso istituto. Svolge un’intensa attività concertistica che lo ha già portato ad esibirsi in Italia, Polonia, Spagna, Inghilterra, Messico e in molti stati degli Stati Uniti, come solista, camerista, solista con Orchestra, oltre che con diverse formazioni Classiche, jazz e fusion. http://www.simonesala.com

Federico Pesce

federico-pesceA 11 anni inizia il Corso di chitarra classica tenuto dal Maestro Riccardo Oteri, uno degli interpreti più raffinati ed acuti della musica classica per chitarra. Già dopo i primi due anni del corso il Maestro Oteri lo porta ad esibirsi in importanti rassegne romane con un repertorio che spazia da Bach, Scarlatti, Giuliani, Sor, Tarrega, Albeniz fino ai grandi compositori latinoamericani come Villa-Lobos, Lauro, Ponce, Leo Brower. Durante questo periodo di formazione non riesce tuttavia a rimanere immune alla musica popolare per chitarra, soprattutto alla Bossanova e agli autori ad essa legati, primo fra tutti Baden Powell. Ma sono gli stages di perfezionamento con Gerardo Nunez – uno dei più grandi chitarristi del panorama mondiale – a conferirgli quella sicurezza sullo strumento necessaria ad eseguire il suo attuale repertorio, costituito da vari brani dei grandi compositori spagnoli contemporanei (fra i quali Paco de Lucia, Gerardo Nunez, Vicente Amigo, Tomatito, Chiquelo). Ad accompagnarlo da sempre nelle sue performances sono le percussioni di Michele d’Asaro.

Michele d’Asaro

micheledasaroMusicista di stampo brasiliano ma contaminato dalle ritmiche del flamenco. è stato uno dei primi in Italia a importare e a suonare il “cajon”, strumento di origine peruviana rudimentale ma estremamente coinvolgente, sotto consiglio del percussionista Gegè Telesforo. Innamorato delle ritmiche andaluse continua la ricerca di nuovi “legni” da far vibrare come accompagnamento di danzatori e chitarristi flamenchi. Di recente ha iniziato un laboratorio artistico con esponenti musicali di carattere internazionale per portare il cajon e le percussioni etniche in ambiti musicali latin-jazz e classici.

TRIO ‘César Cuì’:

triocesarcuiIl TRIO ‘César Cuì’ si è costituito nel novembre del 2008, proponendo un’insolita formazione cameristica dai colori timbrici particolari. Nato per iniziativa di tre giovani artiste calabresi, nonostante si sia formato da poco più di un anno, il trio vanta già un’intensa attività concertistica, con esibizioni nella propria regione e non. Inoltre, da circa un anno, si sta perfezionando con il Trio Albatros (Stefano e Francesco Parrino, Alessandro Marangoni).

La scelta del repertorio spazia da autori del periodo classico fino a toccare nomi della musica contemporanea, eseguendo brani scritti da compositori ancora viventi.

CURRICULA

VARANI IRIDE. flauto Si è diplomata nel 2004 presso il conservatorio di Musica ‘S.Giacomantonio’ di Cosenza sotto la guida del M° Fabiano. Nel 2007 ha conseguito il Diploma accademico di II livello presso il Conservatorio di Cosenza in Flauto Traverso, indirizzo disciplinerchestrali. Si è perfezionata con i Maestri Persichilli e Schultz ed attualmente sta approfondendo lo studio dell’ottavino con il M° Mazzanti a Roma presso l’Accademia del Flauto. Particolarmente attenta alla didattica, già da cinque anni insegnante di flauto traverso nelle scuole medie ad indirizzo musicale, ha conseguito l’Abilitazione per l’insegnamento dello strumento nelle scuole medie ad indirizzo musicale, presso il Conservatorio di Musica di Cosenza.

VELTRI MARIELLA. violino Diplomata nel 2003 presso il Conservatorio ‘S. Giacomantonio’ di Cosenza, ha frequentato diversi corsi di perfezionamento tra cui: Accademia del Maggio Musicale Fiorentino ed Accademia di Alto perfezionamento Musicale di Pinerolo ( TO). Ha studiato con i Maestri: Porta, Pinzare, Schwarzberg e Mondini. Collabora con l’ Orchestra Philarmonia Mediterranea Grecìa di Catanzaro e Modiglioni di Livorno. Nel 2007 ha conseguito la laurea in D.A.M.S, indirizzo Musica e nel 2009 ha conseguito l’Abilitazione per l’insegnamento dello strumento nelle scuole medie ad indirizzo musicale. Attualmente è docente di violino presso le scuole medie ad indirizzo musicale.

INFANTE FRANCESCA pianoforte Si è diplomata nel 2003 con il massimo dei voti presso il Conservatorio ‘S. Giacomantonio’ di Cosenza, sotto la guida del M° Ferrigno e in musica vocale da camera nel 2007. Dal 2001 al 2005 si è perfezionata con i Maestri C. Bruno e A. Delle Vigne, dal 2006 al 2007 ha studiato con i Maestri R. Cominati e F. Nicolosi e lo scorso anno si è perfezionata per la musica da camera con il M° P. Masi. Ha suonato per diverse Associazioni Musicali in tutto il territorio italiano e per due anni è stata pianista accompagnatore per la Master Class di canto lirico del M° D.Lombardi, nel cosentino. Nel 2006 ha conseguito la Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi della Calabria. Nel 2009 ha conseguito l’Abilitazione per l’insegnamento dell’educazione musicale nella scuola secondaria ed attualmente è docente di Letterature Spagnola presso un Liceo Linguistico di Roma.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses

  1. henrica
    14 maggio 2010

    si puo venire senza prenotazione??? alla notte ai musei 15 maggio 2010?


  2. [...]    A Roma Nord spicca la Notte dei Musei in musica al Museo Crocetti organizzata dall’Associazione M.ARTE che prevede  una serata non-stop di musica con coinvolgenti performance di tre gruppi musicali: Simone Sala,  Federico Pesce e Michele d’Asaro ed il TRIO ‘César Cuì’. Maggiori informazioni su sito di Associazione M.ARTE [...]